Guidetti emerge nella battaglia del Santamonica 14/07/2019 13:45

In 2° divisione per Uguccioni buona la prima

Guidetti emerge nella battaglia del Santamonica

Emozioni a non finire nella gara 1 della Coppa Italia (trofeo nazionale con classe riconosciuta TCR), vinta da Jacopo Guidetti (Audi RS3 LMS TCR – Bf Motorsport), al termine di una rimonta straordinaria dalle retrovie. Nella bagarre del via, subito diversi colpi di scena con il poleman Kevin Giacon (Honda Civic Type TCR – Mm Motorsport) subito fuori causa per un contatto alla Variante del Parco, dove finiscono la propria gara pure Federico Borrett (Bmw M3 E36 – Borrett Team), Rino De Luca - Camillo Piccin (Honda Civic Type R 24h Special – Mm Motorsport), Alessio Caiola (Cupra TCR DSG). L'ingresso della Safety Car congela la gara e alla ripartenza vengono penalizzati con drive through Raffaele Lissignoli (Cupra TCR – Pit Lane Competizioni) e Mauro Guastamacchia (Honda Civic Type TCR – Mm Motorsport), impegnati nella battaglia in testa al gruppo in cui si inserisce anche Daniele Cappellari (Volkswagen Golf GTI TCR – Crc), mentre Guidetti risale rabbiosamente da fondo schieramento, arrivando sorpasso dopo sorpasso al comando che terrà fino alla bandiera a scacchi, sotto la quale precederà Cappellari e Alessio Aiello (Honda Civic Type TCR – Mm Motorsport), concreto e veloce. Battaglia al calor bianco per la classe TCR DSG in cui prevale, dalla quinta posizione, Giulio Valentini (Cupra TCR DSG – One Motorsport), che incrocia i guantoni con Daniele Verrocchio (Audi RS3 LMS TCR DSG – Bf Motorsport) e Renato Gaiofatto (Cupra TCR DSG – Ten Job), fuori pista dopo un contatto a pochi giri dal termine. Alle spalle di Valentini e Verrocchio, nella graduatoria di classe, si piazzerà Alessandro Revello (Cupra TCR DSG – Ten Job), nono in graduatoria generale. In 2° divisione successo per Federico Uguccioni (Renault Clio Rs Cup – Explorer Motorsport), eccellente decimo assoluto al debutto.