Quattro coppie, quattro vittorie 08/05/2018 15:27

In otto gioiscono a Misano

Quattro coppie, quattro vittorie

Nuovi protagonisti per il Tricolore Autostoriche che nel secondo appuntamento 2018 disputatosi il weekend passato a Misano ha incoronato vincitori: Vito Truglia/Gilles Giovannini (1° Gruppo), Marco Malaguti/Massimo Guerra (2°  Gruppo), Massimo Ronconi/Giovanni Gulinelli (3° Gruppo) e Francesco Liberatore/Enzo Ferlito (4° Gruppo).

Ad eccezione del quarto gruppo, già in qualifica i futuri vincitori avevano dimostrato di avere un altro passo rispetto agli altri concorrenti. L’eccezione è appunto rappresentata dalle vetture più recenti dove il miglior responso è stato fatto segnare da Cesare ed Enrico Rondinelli con la Porsche 911 Carrera 2. Per loro anche un terzo tempo assoluto poi però sfumato in gara per un errore in cambiata del giovane Enrico.

Al pronti via è però Denny Zardo a fare da lepre con la Porsche 935 condivisa con Zorzi, salvo poi passare lo scettro, per problemi meccanici, alla simile vettura di Mario Massaglia però costretta al ritiro verso metà gara. Il finale è dunque una cavalcata solitaria per il duo autore della Pole che si aggiudicano il raggruppamento con un giro di distacco su Andrea Tessaro (Fiat X1/9) e di due tornate su Marco Meloni (Bmw CSL 3.0).

E’ gara vera, spesso metro a metro invece fra i vincitori del 1° Gruppo e la Jaguar E di Raffaele Raimondi capace anche di sopravanzare i rivali in prossimità della sosta obbligatoria. Sul finire di gara il distacco cresce fino ai 33 secondi finali con la A.R. Giulia Sprint GTA di Renato Ambrosi e Giovanni Serio che completano il podio.

Simile duello anche nel 2° Gruppo dove però solo sul finale Malaguti e Guerra sopravanzano Massimiliano Lodi (Porsche 911 3.0), partito decisamente meglio e davanti fino al 23imo passaggio. Terzo gradino del podio per la Alpine A110 di Riccardo Messa, habituè fra i protagonisti.

Molto più semplice l’affermazione di Liberatore e Ferlito con la Alfa Romeo 75 nel 4° Gruppo dopo il problema meccanico della veloce Porsche dei Rondinelli. Per Silvio Gentilini e Giovanni bassi su Peugeot 205 la piazza d’onore.

Per tutti l’appuntamento è per il primo weekend di giugno quando, a Vallelunga  andrà in scena la 300Km autostoriche valida come terzo appuntamento 2018.

Ultime Notizie